mercoledì 11 settembre 2019

Web/Meeting Convegno Aitem 2019 Padova

Incontro di

Mercoledì 11 Settembre 2019 ore 13:30-14
Sala Paladino Palazzo Moroni del Comune di Padova

link per collegarsi tramite Skype for Business (installazione automatica):
https://meet.lync.com/unipiit-unipi/a009155/K4B0D6F3 (disattivato dopo il meeting)

Ordine del giorno

[inviare proposte a lanzetta@unipi.it]
1. Comunicazioni
2. Giro di presentazione dei partecipanti
3. Attività scientifica (riviste, convegni)
4. Progetti di ricerca (Prin, UE)
5. Divulgazione (eventi, fiere)
6. Formazione (Accademia AM, master, corsi)
7. Varie ed eventuali

Resoconto

Registrazione (audio/video in qualità webcam) integrale su nostro Canale YouTube Additive Manufacturing Aitem

Michele Lanzetta rappresenta il gruppo AM Aitem e quindi la parte accademica tramite affiliazione (onerosa) ad UNINFO federata UNI e quindi ISO/ASTM nel comitato ISO/TC 261 Additive Manufacturing, affiancandosi alla parte industriale italiana AITA dove sono pure presenti i colleghi Luca Iuliano, Paolo Minetola (PoliTO) e Giovanni Moroni (PoliMI) [che ci ha gentilmente ospitato nel suo palazzo per il convegno Aitem, ndr]

Andrea Gatto (UniMoRe) sta partecipando allo sviluppo di una macchina SLM italiana open 3D4steel.com che potrebbe essere promossa dal gruppo AM e proposta ai nostri partner industriali per riportare/riaffermare la tecnologia e la leadership italiana

Se osserviamo la big picture AM, la maggior parte delle macchine in commercio i Italia provengono dall'estero, molte università investono denaro pubblico per acquistarle come grandi attrezzature e i nostri sforzi si trasformano in lavori pubblicati a beneficio di tutta la comunità internazionale, non solo italiana

Fabio Scherillo (UniNA) sta partecipando allo sviluppo di una macchina open con un'azienda di Treviso (link?) per componenti micro
La versione 2.0 di questa macchina è installata presso UniPD

Alberto Boschetto è Guest Editor di una Special Issue su SLM, alla quale invita a partecipare pur con le cautele che saranno imposte dal RIE Aitem per le riviste Open Access

Considerato che anche in questo convegno un gran numero di lavori ha riguardato AM e quindi l'elevata massa critica oramai raggiunta in termini di risultati scientifici, si propone di istituire una specie di bollettino in formato snello, diretto, divulgativo nei confronti di aziende per rappresentare i risultati delle nostre ricerche e aumentare l'attrattività - requisito imposto alle sezioni/gruppi di interesse
Un esempio potrebbe essere una pagina con titolo, abstract e keyword in inglese, graphical abstract, highlights, testo in italiano senza tecnicismi, franco, sui benefici raggiunti e le potenzialità per applicazione industriale
Per rendere sostenibile l'iniziativa ovvere essere autonomamente alimentata dai colleghi del gruppo AM, la pubblicazione dovrebbe avere anche un valore scientifico, ma la limitazione geografica, la brevità e il carattere fortemente applicativo/divulgativo potrebbero essere limiti insormontabili allo scopo
Potrebbe avere comunque il valore indiretto di aumentare le citazioni dei lavori dai quali il bollettino stesso è derivato
Un altro elemento di innovatività potrebbe essere l'organizzazione del materiale per mappe concettuali in modo da facilitare la consultazione da parte delle aziende destinatarie
L'indicizzazione Scopus non sembra ormai un obiettivo scientifico rilevante, poiché nella recente PAA si tende verso lavori di elevata qualità, rispetto alla semplice numerocrazia
Considerato il generale apprezzamento della proposta si propone di partire nella raccolta dei contributi online per valutare l'entità del materiale disponibile, individuando un'apposita piattaforma con interazione diretta dalle sedi. Ogni sede avrebbe un membro nel Comitato Scientifico
Si valuterà l'eventuale partnership con TecnicheNuove se il format può avere un interesse, per il notevole valore aggiunto che si farebbero carico dell'editing, divulgazione e contatto con aziende

Pasquale Buonadonna (UniCA) pone la questione del possibile utilizzo a fini didattici di un laboratorio AM plastica con 10 macchine in fase di acquisizione. Vittorio Alfieri (UniSA) espone la positiva esperienza alla laurea magistrale di meccanica. Michele Lanzetta (UniPI) riporta l'esperienza di collaborazione con un contiguo IIS per la parte realizzativa dei pezzi

Ali Gokhan Demir (PoliMI) comunica che quale dipartimento di eccellenza su smart materials hanno acquisito Desktop Metal e Prima Industrie (?)

Si ripropone MecSpe per proseguire l'attività di divulgazione, che sarà a Bologna tra due anni e non più a Parma

venerdì 19 luglio 2019

Workshop: Manifattura Additiva nel contesto di Industria 4.0

La scuola Normale Superiore di Pisa, in collaborazione con il Polo Scientifico di Capannori e la partnership del Distretto Tecnologico per i Nuovi Materiali organizza a Capannori Venerdì 19 Luglio 2019 (Polo Scientifico, Via Nuova 44A) uno workshop dal titolo “Manifattura Additiva nel contesto di Industria 4.0” con interventi tecnici ed esperienze di ricercatori ed imprese



Scarica il programma in PDF della giornata
Registrazioni tramite breve modulo online all'indirizzo bit.ly/AddManufact4

Info: Dott. Luca Medda - luca.medda@sns.it, Tel. 050 509470

mercoledì 29 maggio 2019

SPS 2019

UNIverso => Additive Manufacturing

quando la ricerca => incontra l'industria

Additive Manufacturing & Automazione: un connubio possibile?

Mercoledì 29 Maggio 2019 - dalle 13:00 alle 14:00 - Arena Robotica&Meccatronica

Qual è (il presente e) il futuro dell'Additive Manufacturing? Conviene investire su AM? Che impatto avrà sull'Azienda? Come renderlo sostenibile? Breve o lungo termine? Cosa può fare l'Additive per l'Automazione e cosa può fare l'Automazione per l'Additive? Rispondono i ricercatori delle Università e Politecnici italiani attivi fin dagli albori

Promosso dalle reti nazionali Additive Manufacturing

  • CIRAM.net è il Centro Interuniversitario di Ricerca per l'Additive Manufacturing
  • AMItaly il Focus Group dell'Associazione Italiana Tecnologie Manifatturiere AITEM.org

in collaborazione Aitem.orgAMItalyCiram.netAddMe.LabLamaFVG

Ing. Gabriele Piscopo Politecnico di Torino
Additive Manufacturing: il ruolo del Politecnico di Torino nel supporto al mercato

Ing. Valentina Furlan Politecnico di Milano
Additive Manufacturing by 8 axis robotised laser-based direct metal deposition

Ing. Emanuele Vaglio Università di Udine
L’Additive Manufacturing nella regione Alpe Adria

Prof. Michele Lanzetta Università di Pisa
Additive manufacturing process monitoring and certification


lunedì 25 marzo 2019

CISM Course on Metal Additive Manufacturing Scenario Research and Industrial Experience

Logo CISM International Centre for Mechanical Sciences
CISM–UniUD Summer School on
Metal Additive Manufacturing Scenario Research and Industrial Experience
Coordinated by Marco Sortino
Udine, 25–29 March, 2019.

mercoledì 6 giugno 2018

Lanciata l'Accademia Italiana dell'Additive Manufacturing

Oltre 40 docenti ed esperti della Rete Italiana più qualificata sull'Additive Manufacturing, nata in seno all'AITeM Associazione Italiana Tecnologie Manifatturiere, si sono alternati su due corsi di 60+60 ore in 8 moduli tematici svolti da Giugno a Settembre 2018 presso il prestigioso Florence Learning Center Nuovo Pignone Holding SpA, nell'ambito della formazione ai Dirigenti di una delle principali multinazionali toscane, BHGE con sede a Firenze

giovedì 17 maggio 2018

Nasce il CIRAM

Prende il via il CIRAM Centro Interuniversitario di Ricerca per l'Additive Manufacturing, coordinato per il primo triennio dal Prof. Ing. Luca Iuliano del Politecnico di Torino, con l'adesione di piccole e grandi sedi universitarie da tutto il territorio nazionale

venerdì 23 marzo 2018

martedì 6 dicembre 2016

La produzione additiva nel settore degli interni e design - Navicelli SpA Pisa



Distretto Tecnologico Interni e Design
La SpA Navicelli di Pisa, partner del Distretto, organizza un incontro con le aziende

sabato 1 ottobre 2016

Tavola rotonda MOVET Firenze Sabato 1 Ottobre 2016

L’additive manufacturing per l’innovazione prodotto. Accessibilità e opportunità per le PMI nell’industria Automotive, nell’Energetica e negli altri settori: considerazioni economiche e approfondimenti tecnologici
Rendere moderna e competitiva l’artigianalità Italiana per ritornare leader di mercato.

martedì 28 giugno 2016

Seminario tecnico Metal Additive Manufacturing e Saldatura: qualità, tempi e costi

Simulazione processi manifatturieri

SEMINARIO TECNICO “METAL ADDITIVE MANUFACTURING E SALDATURA: QUALITA’, TEMPI E COSTI”

domenica 3 aprile 2016

Partecipazione Sezioni/Gruppi Aitem



Scorrere per visualizzare l'intero elenco oppure visualizza in una nuova finestra
Scarica in PDF

Ingrandisci e compila in una nuova finestra

venerdì 26 febbraio 2016

Attività 2015 del Gruppo Aitem Additive Manufacturing

Presentazione del referente prof. Michele Lanzetta al Consiglio Direttivo Aitem di Venerdì 16 Marzo 2016 presso CNR ITIA, Milano

Avvia la presentazione o ingrandiscila a tutto schermo con i pulsanti di controllo
La rotellina per scaricare in PDF o PPTX

giovedì 24 settembre 2015

Alta Brillanza - Politecnico di Milano

La sessione 1 di Venerdì 25 Settembre sarà su Additive Manufacturing all'interno dell'appuntamento dedicato ai laser Alta brillanza 7a edizione organizzato dai cugini della Sezione Aitem Promozione Laser

martedì 22 settembre 2015

2015 Altair Technology Conference - Paris

E’ con piacere che Altair invita la comunità con piacere che ti invito all’Altair Technology Conference del 29/30 settembre e 1° ottobre, che si terrà a Parigi presso la Citè de la Musique.

 

Ci sarà , tra le varie presentazioni, un interessante symposium sull’additive: http://www.altairatc.com/EventPage.aspx?event_id=37&name=3D+Printing+Design+Process

 

La registrazione (OBBLIGATORIA e gratuita per tutte le sessioni e la cena sociale ) è al seguente link: http://www.altairatc.com/EventPage.aspx?event_id=37&name=%3Cb%3ERegister+Now%3C%2fb%3E (dove nel giorno 29/9 per tutte le persone che provengo dal mondo universitario, bisogna registrarsi per l’Academic User Day).

 

Il sito dell’evento è: http://www.altairatc.com/

 

Vi prego di estendere l’invito a chiunque pensiate possa essere interessato: ricordiamo la partecipazione all’interno evento essere GRATUITA.

 

Cordiali Saluti,

Carlo Seclì

                                                              

 

Carlo Seclì | Account Manager – Academic Markets

 

P +39 011.9007.731 | F +39 011.9007.712 | M +39 348.320.42.62

A via Livorno,60 c/o Environment Park– Torino (Italy)

DropBox  | altairengineering.it   | Altair University | Altair Connect

Altair | Innovation Intelligence® |    

 

| Vuoi diventare anche tu un Inspire Ambassador? Clicca qui:

 

 

 

 

 

 

 

 

Innovation Intelligence®

 

 


Date:


September 29th -

October 1st, 2015 


Location:

Paris, France



The European ATCfeatures keynote presentations from: 

Airbus Helicopters,
Alstom,
ARUP,
CEVT,
Ford Motor Company,
Hyundai,
Jaguar Land Rover,
PSA Peugeot Citroen,
Renault Nissan,
Rolo Bikes,
Ruag Space,
Stelia Aerospace,
Thyssen Krupp,
 andVolkswagen. 



















"It was a pleasure to participate as a keynote presenter at the 7th European Altair Technology Conference and also to participate in "The Next Big Idea" panel discussion. Events such as the European ATC enable us to keep in touch with our colleagues across a wide variety of engineering sectors, and give us a chance to view the latest technology innovations available.
Mike Buckley
,
Technical Specialist at Jaguar Land Rover

The European ATC has moved locations - 

Join us now at the Cité de la Musique in Paris and see how Altair can innovate your world!


Dear customer,

The 8th European Altair Technology Conference (ATC), planned for September 29th - October 1st, 2015 at the Cité des Sciences in Paris, France had to be relocated to the "Cité de la Musique", due to a fire related, temporary shutdown of the originally planned conference facility until the middle of October. The new location is situated in the same area of Paris, La Villette and just a 10 minute walk from the original venue.



The planning of the conference continues as scheduled and all planned events/sessions listed in the agenda, including the exhibition, are expected to take place on the previously planned dates and times from September 29th throughout 
October 1st, 2015
. As the main event location the Cité de la Musique will host keynote sessions, the exhibition, the social events and some of the breakout sessions as well as the conference's on-site registration desk. In addition to that, further breakout sessions and technical seminars will take place at the Hotel Mercure La Villette, just across the street from Cité de la Musique and the Pavilion Paul Delouvrier, another venue in the vicinity. 

Learn about today’s development challenges and how to meet them at the 8th European ATC at the Cité de la Musique inParis, from Sept. 29 - Oct. 1, 2015. 

By attending the European ATC you'll also learn more about Altair's broad technology portfolio and receive deeper insight into Altair's solutions. Attend focused technical seminars, inspiring keynote sessions, symposiums, and end-user technical sessions. The full agenda and speaker lineup for the 8th European Altair Technology Conference (ATC) are now available online. The agenda structure of the event offers the opportunity to dive even deeper into special subjects while also covering industry topics of client importance such as multi-disciplinary optimization, Model Based Development, design for 3D printing, lead time reduction, automotive concept design, and high frequency electromagnetics.

In addition enjoy the welcome reception on September 29th and the evening event on September 30th at the Cité de la Musique and network with fellow engineers, other simulation professionals and the Altair experts. 

Learn more about Altair, its partners, and the Altair Partner Alliance in the large exhibition area of the conference.

Please visit www.altairatc.com/europe for more information or click here for the agenda.

Register today and join us from September 29 – October 1, 2015 in Paris, France for the 8th European ATC!

Best regards,

 
Dr. Detlef Schneider
Senior Vice President - EMEA, Altair




Find Us On:

    



Our Products and Services: 

HyperWorks | Altair ProductDesign | Altair Business Analytics | Altair Partner Alliance | PBS Works | solidThinking | TOGGLED | th!nklabs

Altair Engineering • eatc@altair.com  www.altairatc.com/europe

 

If you no longer wish to receive these regularly emails, please send an email to 
marketing@altairengineering.it with "remove from email list" in the subject. Thank you!

 

TRAINING On Line GRATUITO di SolidThinking Inspire 2015 25/9/15!

 

altair_logo-175x155.jpg

 

SOLIDTHINKING INSPIRE 2015

INCREASED SPEED, ACCURACY, AND SUPPORT FOR ASSEMBLIES

 Training On Line

25 Settembre - 09:00-13:00

 

INSPIRE

solidThinking Inspire consente a ingegneri, progettisti ed architetti di studiare ed analizzare concept designs in maniera semplice e veloce.

Grazie all'uso dell'ottimizzazione topologica, con Inspire è possibile ridurre costi, tempi di sviluppo, risparmio di materiale e ridurre dunque il peso del prodotto.

Inspire è inoltre particolarmente adatto a chi progetta per poi realizzare con tecniche di Additive Manufacturing.

 

Buongiorno Carlo,

La invitiamo al corso ON LINE GRATUITO di solidThinking Inspire 2015!

Il corso è rivolto a studenti, docenti, dottorandi, ricercatori e membri delle Squadre Corse. Non sono richiesti particolari prerequisiti o conoscenze pregresse.

GLI ARGOMENTI TRATTATI DURANTE NEL CORSO SARANNO:

  • Interfaccia grafica di Inspire: Icons, Model Browser, Units, Navigation, Measure, Configure, Translate/Rotate and View tools
  • Design - Non Design Space
  • Tool di Sketch e push/pull/snap
  • Tool Editing Solidi
  • Introduzione all'analisi con Inspire
  • Definizione di Parts/Materials, applicazione di carichi e vincoli
  • Analisi e post-processing
  • Introduzione ai Shape Controls
  • Introduzione al Tool Simplify/Patch
  • Eseguire l'ottimizzazione in ottica di massimizzazione della rigidezza dei componenti o minimizzazione del peso
  • Applicazione di limiti agli stati tensionali tramite definizione di un fattore di sicurezza
  • Applicazione di limiti alla massima deformazione dei componenti
  • Applicazione di varie condizioni di fabbricabilità ai design proposti dall'ottimizzazione 
  • Esportazione del design ottimizzato

 

REGISTRATI ORA al corso ON LINE GRATUITO di solidThinking Inspire 2015

25 Settembre 09:00-13:00

Una volta avvenuta la registrazione su gotomeeting, riceverà una mail di conferma per partecipare al corso on line di Solidthinking Inspire

Carlo Seclì 

Account Manager - Academic Markets

M +39 3483204262

Carlo.secli@altair.com altair.com

 

Altair Engineering Inc.   1820 E. Big Beaver    Troy,  Michigan   48083   United States

You received this email because you are subscribed to Altair Information and Follow Up from Altair Engineering Inc..

Update your email preferences to choose the types of emails you receive.

 Unsubscribe from all future emails